Le Differenze tra clinica e studio dentistico.
1. Quali sono le caratteristiche generali delle strutture (aspetto, equipaggiamento e tecnologia)
2. Chi è il team medico
3. Chi ti cura
4. Quali trattamenti sono offerti
5. Come vengono eseguiti i controlli dopo la terapia
6. Aspetti della relazione tra il dentista e il paziente
7. Qual è il livello dei prezzi
8. Quali sono i metodi di pagamento
9. Qual è la tipologia dei pazienti di queste strutture e qual è l’afflusso
10. Quale politica pubblicitaria e di marketing è in atto

1. Caratteristiche generali delle strutture – dotazioni e tecnologia:

Studio dentistico:

  • è una piccola struttura in genere con 1, 2 riuniti (sale operatorie)
  • in generale, ha solo dispositivi per fare piccole radiografie e attrezzature e tecnologia moderna standard
  • gli studi dentistici specializzati, oltre alle dotazioni e la tecnologia standard ha tecnologia specifica per la specializzazione

Clinica:

  • è una grande struttura con almeno 4 unità (sale operatorie)
  • in genere dispone di apparecchiature di radiografia dentale e tomografia dentale e altre tecnologie moderne
  • Lista Elementi #3

2. Chi compone la squadra medica

Studio dentistico:

  • è amministrato dal dentista proprietario
  • in generale, ci lavora un solo dentista, oppure è uno studio dentistico di famiglia. Ci sono casi in cui sono associati 2-3 dentisti.
  • gli studi dentistici specializzati, oltre alle dotazioni e la tecnologia standard ha tecnologia specifica per la specializzazione

Clinica:

  • la gestione della clinica è affidata a un manager
  • lo staff dentistico della clinica è numeroso e composto da dentisti dipendenti e talvolta anche da collaboratori esterni

3. Chi ti cura

Studio dentistico:

  • dall’inizio fino alla fine delle cure, il paziente viene curato dal dentista titolare dello studio
  • il dentista dello studio, per risolvere casi complessi, può ingaggiare collaboratori esterni, specialisti in trattamenti non di sua competenza.

Clinica:

  • nella clinica, lavorando più dentisti, il paziente è affidato dalla gestione, al primo dentista disponibile per completare un piano di trattamento, che richiede diverse competenze specifiche, intervengano vari dentisti
  • è anche possibile, nel caso in cui il dentista che ha iniziato la terapia abbandona la clinica, la terapia è continuata da un nuovo dentista che può avere un diverso approccio al paziente e di altri metodi di lavoro

4. Quali trattamenti sono offerti:

Studio dentistico:

  • offre una gamma limitata di trattamenti
  • Studio dentistico specializzato: prevalente offre un trattamento speciale

Clinica:

  • fornisce una vasta gamma di trattamenti, ma limitata alle specializzazioni del personale assunto e delle dotazioni tecnologiche

5. Come vengono eseguiti i controlli dopo la terapia:

Studio dentistico:

  • per ispezioni periodiche o un nuovo problema, il paziente trova lo stesso dentista

Clinica:

  • è possibile che, quando il paziente torna dopo mesi o anni, per controlli periodici o altri problemi, di trovare un altro dentista al posto del solito che lo ha curato – per i motivi sopra specificati

6. Aspetti di fiducia tra dentista e paziente:

Studio dentistico:

  • il paziente è al centro dell’attenzione del dentista, ed è facile che si crei una relazione di fiducia tra lui e il dentista

Clinica:

  • il gran numero di dentisti che lavorano in una clinica altera negativamente la facilità di stabilire un rapporto di fiducia tra il dentista e il paziente

7. Qual è il livello di prezzo:

Studio dentistico:

  • i prezzi dipendono principalmente dalla posizione dello studio e dal prestigio del dentista
  • i dentisti specializzati hanno generalmente prezzi più alti

Clinica:

  • le cliniche hanno politiche di prezzo molto diverse, ma non hanno prezzi molto più bassi degli studi dentistici

8. Quali sono i metodi di pagamento:

Studio dentistico:

  • in generale, si paga ad ogni appuntamento
  • se esiste una relazione affidabile con il dentista, il paziente non deve necessariamente ricorrere al finanziamento e può trovare un accordo per pagare a rate

Clinica:

  • si paga ad ogni appuntamento
  • la clinica offre la possibilità di pagare con i finanziamenti, prima di iniziare il trattamento

9. L’afflusso e la tipologia dei pazienti di queste strutture

Studio dentistico:

  • ha un basso afflusso di pazienti e può dare più tempo e attenzione a ciascun paziente
  • lo studio dentistico è preferito per un’alta qualità del servizio e una migliore gestione delle relazioni paziente – dentista.

Clinica:

  • la clinica ha un grande flusso di pazienti, quindi può prestare meno attenzione al paziente
  • la clinica in generale è preferita dai pazienti per comodità e la modernità
  • molti pazienti sono condizionati da aspetti “accessori” come tecnologia, arredamento, progettazione dello spazio, personale – tutti associati alla qualità del trattamento, ma questi aspetti non hanno nulla a che fare con il valore delle prestazioni offerte

10. Quale è la politica pubblicitaria e di marketing adottata:

Studio dentistico:

  • la pubblicità è legata al nome del dentista che cura il paziente
  • la pubblicità è finalizzata a rendere noti i servizi dello studio
  • la pubblicità focalizzata sulla specificità del trattamento specialistico
  • la pubblicità è legata al nome del dentista, e la sua specializzazione

Clinica:

  • la pubblicità è finalizzata alla commercializzazione dei servizi
  • la pubblicità è legata al nome della clinica o del marchio